Search Engine Optimization in pillole

Search Engine Optimization in pillole 2017-11-23T11:08:55+00:00
search engine optimization forlì

Per una efficace operazione di web marketing occorre una “Search Engine Optimization” alle pagine del vostro sito internet, incrociando le frasi chiave proposte dal cliente con quelle che invece emergono dall’analisi di settore. Viene così stilata una classifica, indicando quali frasi chiave hanno un indice di performance migliore rispetto ad altre. Questo risultato è possibile ottenerlo grazie ad un calcolo eseguito su ogni frase con dati che vengono raccolti in rete.

In sintesi, per una efficace operazione di Search Engine Optimization, occorrono:

  • Analisi di settore
  • Definizione della strategia
  • Analisi ed ottimizzazione sito
  • Indicizzazione sui motori di ricerca
  • Ottimizzazione frasi chiave

L’attività di Search Engine Optimization comprende varie operazioni tecniche che vengono effettuate sia sul codice HTML che sui contenuti delle pagine web del sito, nonché sulla rete ipertestuale complessiva del dominio Web presente negli archivi dei motori di ricerca. La qualità e la quantità dei collegamenti ipertestuali di altri domini Web, che puntano ad un determinato dominio, sono infatti determinanti per il posizionamento del dominio considerato.

All’inizio del nuovo millennio il motore di ricerca Google ha introdotto un elemento di novità nell’approccio al problema dell’indicizzazione del web, il PageRank, un algoritmo di valutazione della rilevanza di una pagina basato su concetti matematici. Successivamente questo valore ha perso progressivamente importanza. Oggi è considerato uno dei tanti parametri di cui tener conto (anche se non il più importante).

Nelle varie informazioni che è necessario conoscere per arrivare in prima pagina per Google è necessario che il proprio sito possa essere SEO friendly, ovvero che possa essere riconosciuto come sito o blog facilitato per quanto riguarda la lettura dei bot dei motori di ricerca. Ciò avviene prestando particolare cura a molti degli elementi che si trovano in ogni pagina di un sito web, e di ogni documento caricato sul web. Il concetto iniziale di PageRank di Google è stato con il tempo sostituito dal TrustRank, che è un indice più complesso, benché non esista ad oggi un modo per poterlo misurare in correlazione ad un sito web.