Spostata nuovamente la data ufficiale di rilascio

Gutenberg

La prima release candidate per WordPress 5.0 è ora disponibile!

Questo è un traguardo importante, poiché siamo vicini al rilascio di WordPress 5.0. La data di rilascio di WordPress 5.0 è stata spostata dal 27/11 per dare più tempo alla RC di essere testata completamente. A breve verrà annunciata una data di uscita finale, in base ai feedback sulla RC.

Per testare WordPress 5.0, è possibile scaricare qui la release candidate (zip).

Quali novità in WordPress 5.0?

WordPress 5.0 introduce il nuovo editor di post basato su blocchi Gutenberg. Questo è il primo passo verso un nuovo sistema di gestione contenuti testo e immagini semplificata. Avrai più flessibilità con il modo in cui i contenuti vengono visualizzati, sia che tu stia costruendo il tuo primo sito, che aggiorni il tuo blog o che tu stia scrivendo codice.

L’editor di blocchi viene utilizzato su oltre un milione di siti e si ritiene pronto per essere utilizzato su tutti i siti WordPress. E’ comprensibile che alcuni sviluppatori di templates grafiche potrebbero aver bisogno di un po ‘di tempo extra per integrare correttamente Gutenberg . Ad ogni modo sarà possibile continuare ad utilizzare il classico editor di post quando eseguirai l’aggiornamento a WordPress 5.0.

Twenty Nineteen è il nuovo tema predefinito di WordPress, presenta stili personalizzati per i blocchi disponibili di default in 5.0. Twenty Nineteen è progettato per funzionare con un’ampia varietà di casi d’uso. Sia che si tratti di un blog fotografico, di una nuova attività o di un’organizzazione non profit, Twenty Nineteen è abbastanza flessibile per soddisfare le proprie esigenze.

L’editor di blocchi Gutenberg è un evoluzione notevole nella gestione contenuti , ma non è tutto. Sono state apportate alcune piccole modifiche, tra cui:

  • Tutti i precedenti temi predefiniti, da Twenty Ten a Twenty Seventeen, sono stati aggiornati per supportare l’editor di blocchi.
  • WordPress 5.0 supporta ufficialmente l’imminente rilascio di PHP 7.3: se stai utilizzando una versione precedente, si consiglia di aggiornare PHP sul tuo sito.
  • Gli sviluppatori possono ora aggiungere stringhe traducibili direttamente al codice JavaScript, utilizzando i nuovi pacchetti di lingue JavaScript.

E’ possibile leggere ulteriori informazioni sulle correzioni e le modifiche da Beta 5 nell’ultimo post di aggiornamento.

Per ulteriori dettagli sulle novità della versione 5.0, puoi consultare i post del blog Beta 1, Beta 2, Beta 3, Beta 4 e Beta 5.